LA LEGGENDA DELLA KUCHISAKE - ONNA

Progetto
Renato


Nel folklore giapponese, la kuchisake-onna vissuta tra il 1603 e il 1868 è una donna avente, da orecchio a orecchio, un enorme spaccatura che le sfregia la bocca. Questa figura è presente sia nei racconti tradizionali che nelle moderne leggende urbane.

Centinaia di anni fa (secondo alcune versioni, durante il periodo Heian), viveva una giovane donna, moglie o concubina di un samurai, che essendo molto bella e, per questo motivo, anche molto vanitosa, tradiva il marito. Il samurai (un uomo estremamente geloso), furioso per la cosa, la colpì con la propria katana, aprendole la bocca da orecchio a orecchio e gridandole: «Chi dirà che sei bella, adesso?!».

Da quel momento, la donna iniziò a vagare con il volto coperto da una mascherina e quando incontrava un passante, lo fermava e gli chiedeva: «Kirei da to omou?» («Pensi che io sia bella?»), per poi ripetere la domanda anche dopo essersi tolta la mascherina, rivelando la sua bocca abnorme. Secondo diverse voci, dopo essersi smascherata, la Kuchisake-onna:

VARIANTE DELLA LEGGENDA

Durante il periodo Sengoku, circolò una versione alternativa sulla Kuchisake-onna e ambientata nel quartiere Shinjuku di Edo. Uno dei servitori di un nobile locale, finì di lavorare molto tardi; di conseguenza, rincasò a notte inoltrata e sotto la pioggia. Lungo il cammino, notò una donna completamente zuppa d'acqua: impietosito, le si avvicinò per offrirle riparo sotto al suo ombrello; quando, però, la vide in faccia, scoprì che era orribilmente sfigurata da uno squarcio che andava da un orecchio all'altro.

LEGGENDA URBANA MODERNA

Nell'estate del 54º anno del periodo Shōwa (1979) si diffuse in tutto il Giappone una serie di voci incontrollate su una rediviva kuchisake-onna. Sembra infatti che, in quei giorni, una donna con la faccia coperta da una mascherina si aggirasse nei sobborghi bui delle città. Fermato un passante, in genere bambini delle elementari o studenti universitari, gli domandava «Pensi che io sia bella?». Se il malcapitato rispondeva "no", veniva ucciso con le forbici; se rispondeva sì, la donna si toglieva la mascherina chiedendo «E adesso?»: se il ragazzo persisteva nella sua risposta positiva, la donna - sentendosi presa in giro - gli sfregiava il volto in modo che apparisse come il suo; se invece la vittima cambiava risposta e diceva "no" la donna, offesa, lo avrebbe tagliato in due parti uguali. Queste voci fecero grande presa tra la gente e causarono qualche problema d'ordine sociale perché molti bambini, terrorizzati, non volevano più andare a scuola. Nel 2004 poi, la leggenda della kuchisake-onna ha attraversato il Mar del Giappone (forse attraverso internet) giungendo fino in Corea del Sud.


FILMOGRAFIA

KUCHISAKE - (2005)
KUCHISAKE - (2005)

TRAMA

Un fantasma omicida ritorna in una piccola città giapponese dopo una tregua di ventisette anni nel racconto a basso budget del regista Koji Shiraishi sul terrore soprannaturale. Quasi trent'anni fa la città di Midoriyama cadde preda di un'entità demoniaca armata di forbici, il cui volto orribilmente tagliato era coperto da una maschera chirurgica di carta. Si diceva che una volta udita la sua tosse eterea, il loro destino fosse imminente. Le sue orribili uccisioni coincidevano sempre con le punizioni fisiche inflitte dalle madri ai loro figli indifesi, si dice che lo spettro vendicativo sia riapparso negli ultimi tempi e l'insegnante divorziata Ms. Yamashita (Erika Sato) sta per scoprire quanto possa essere mortale alzare una mano severa ai tuoi figli a Midoriyama.


A SLIT-MOUTH WOMEN - (2007)
A SLIT-MOUTH WOMEN - (2007)

TRAMA

Una cittadina di periferia in Giappone è vittima di quella che si suppone sia solo una leggenda metropolitana, lo spirito di una donna con il volto orribilmente sfigurato che è intenta a rapire bambini per ragioni sconosciute.


A SLIT-MOUTH WOMEN 2 - (2008)
A SLIT-MOUTH WOMEN 2 - (2008)

TRAMA

Tre sorelle crescono in un allevamento di polli nella piccola città di Gifu. La sorella maggiore, Sachiko Sawada, è fidanzata per sposarsi, la sorella di mezzo, Yukie, lavora in un salone di bellezza e la più giovane, Mayumi, è nella squadra di atletica al liceo. Le loro vite felici e spensierate cambiano per sempre quando l'ex fidanzato di Sachiko, Suzuki, commette un crimine atroce con Mayumi come tragica vittima. Mezzo impazzito e deciso a vendicarsi della famiglia Sawada, Suzuki scambia Mayumi per Sachiko e versa acido su tutto il viso. Sopraffatta da traumi fisici e psicologici, Mayumi sprofonda sempre più nella depressione e nell'isolamento, non rispondendo all'incoraggiamento delle sue sorelle. Nel frattempo, l'agghiacciante notizia di un assassino seriale, che depreda gli ex alunni del liceo di Mayumi, manda onde d'urto nella loro piccola città.


KUCHISAKE-ONNA 0: BIGININGU - (2008)
KUCHISAKE-ONNA 0: BIGININGU - (2008)

TRAMA

In questa versione, la Kuchisake Onna non sembra essere focalizzata sul rapimento di bambini, ma opta invece per raccapriccianti omicidi. Le sorelle Inoue vengono coinvolte loro malgrado quando lo spirito maligno si impossessa della sorella minore per commettere questi crimini brutali. Nel frattempo, la sorella maggiore cerca di salvare il fratello nascondendo anche i suoi crimini alla polizia.


KUCHISAKE-ONNA RETURNS - (2012)
KUCHISAKE-ONNA RETURNS - (2012)

TRAMA

Airi è una studente laureata nello studio del folklore. Come parte della sua ricerca, ha deciso di recarsi in un piccolo villaggio con un gruppo di amici, per indagare sulle leggende locali. Non sa che la gente adorava la donna dalla bocca tagliata come un dio vivente e intende usare lei e i suoi amici come sacrificio umano. Alla fine, Airi rimane ferita e decide di combattere, diventando una cacciatrice dalla bocca tagliata. 


SLIT MOUTH WOMAN IN L.A. - (2014)
SLIT MOUTH WOMAN IN L.A. - (2014)

TRAMA

Le voci sulla donna con la bocca a tagliata stanno terrorizzando Los Angeles. Claire (Lauren Taylor) sogna il suo incubo ogni notte. Per risolvere il suo problema Claire incontra il professore di ricerca sulle leggende metropolitane e parla del fenomeno. Scopre che gli incidenti non riguardano solo la donna con la bocca tagliata, ma anche altre leggende metropolitane giapponesi. Il professore presume che alcuni degli omicidi siano legati a leggende urbane e fantasmi giapponesi, realmente accaduti a Los Angeles. Pochi giorni dopo, Claire capisce che le leggende urbane giapponesi e non sono solo leggende e si dovrà affrontare le sue più grandi paure...


KUCHISAKE-ONNA VS MARY-SAN - (2017)
KUCHISAKE-ONNA VS MARY-SAN - (2017)

TRAMA

Per anni c'è stata la leggenda secondo cui le persone muoiono il 10 marzo vedendo qualcosa sul proprio telefono. Cominciano rapidamente a diffondersi voci secondo cui si tratta della maledizione di Mary-san, ma una giornalista di nome Aki Inooka non crede alle maledizioni finché suo fratello Teppei non sembra essere caduto vittima della stessa maledizione. Allo stesso tempo, il gruppo di amici di Aki viene inconsapevolmente preso di mira da Kuchisake-onna. Come ultima risorsa, decide di andare all'origine della maledizione insieme a un sensitivo di nome Gunji Sakamoto.


THE SLIT-MOUTHED WOMAN - (2023)
THE SLIT-MOUTHED WOMAN - (2023)

TRAMA

La donna dalla bocca tagliata torna in uno short da brividi.


LISTA FILM 

  1. KUCHISAKE - (2005)
  2. A SLIT-MOUTH WOMEN - (2007)
  3. A SLIT-MOUTH WOMEN 2 - (2008)
  4. KUCHISAKE-ONNA 0: BIGININGU - (2008)
  5. KUCHISAKE-ONNA RETURNS - (2012)
  6. SLIT MOUTH WOMAN IN L.A. - (2014)
  7. KUCHISAKE-ONNA VS MARY-SAN - (2017)
  8. THE SLIT-MOUTHED WOMAN - (2023)